convegno

Sessioni
Il convegno includerà relazioni su invito, presentazioni inviate dai partecipanti (sia orali che poster), tavole rotonde, lavori di gruppo tematici e dialoghi con gli oratori.
Le relazioni su invito dureranno da 30 a 45 minuti.
Le presentazioni orali dureranno 15 minuti.
La dimensione dei poster non potrà superare 1200 mm (altezza) e 900 mm (larghezza).

Programma della conferenza

“Relazionalità naturale e coscienza ambientale”

Castel Gandolfo (Roma) Italia, 4-6 aprile 2014

Venerdì – Sessione “Relazione persona-natura”

15.00 Apertura del convegno (Luca Fiorani, EcoOne, e Franco Pizzorno, New Humanity)
15:15 Tavola rotonda: “Che cos’è la relazione? Chi è la persona?”
Prospettiva antropologica – Tiziana Longhitano (Università Urbaniana, Italia)
Prospettiva sociologica – Silvia Cataldi (Università di Cagliari, Italia)
Prospettiva delle scienze della naturali – Andrea Ponta (Iren Energia, Italia)
Dialogo
16:15 Intervallo
16:45 Sergio Rondinara (Istituto Universitario Sophia, Italia): “La relazione persona-natura”
17:30 Dialogo
18:00 Intervallo
18:30 Comunicazioni orali 1 - 4
19:30 Cena
20:30 – 21:30 Sessione poster e spazio interattivo sulla fissione nucleare gestito da Giulio Valli

Sabato mattina – Sessione “Relazionalità naturale”

09:00 Klaus Colanero (Università cinese di Hong Kong, Hong Kong SAR): “La natura della conoscenza
scientifica e la sua rilevanza nelle scelte sulla natura”
09:30 Lamberto Rondoni (Politecnico di Torino e INFN, Italia): “Relazione e complessità in natura”
10:00 Daniele Spadaro (INAF, Italia): “Relazioni ed evoluzione nell’Universo”
10:30 Intervallo
11:00 Nino Puglisi (Oxford Nanopore Technologies, Regno Unito): “Proprietà emergenti”
11:30 Stefania Papa (Seconda Università di Napoli, Italia): “Relazioni negli ecosistemi”
12:00 Dialogo
13:00 Pranzo

Sabato pomeriggio – Sessione “Coscienza ambientale”

15:00 Miguel Panão (Università di Coimbra, Portogallo): “Etica ambientale, coscienza ambientale e
sostenibilità”
15:30 Angela Silva (AMU, Italia): “La centralità dei beni comuni nella società globalizzata”
16:00 Intervallo
16.30 Lavori di gruppo: Verso un’etica che permetta di rispettare la natura e valorizzare la creatività umana
17:00 Plenaria: esposizione dei lavori di gruppo, sintesi e conclusioni
17:30 Intervallo
18:00 Comunicazioni orali 5 - 8
19:00 Cena
20:00 – 21:30 Spettacolo teatrale sul cambiamento climatico “Il Kyoto fisso”

Domenica – Sessione “Il futuro che vogliamo”

09:00 Luigi De Dominicis (ENEA e Università “Lumsa”): “Europa 2020: Una strategia per una crescita
intelligente, sostenibile ed inclusiva”
09:45 Fernando Testa (Centro Universitario Italo-brasiliano, Brasile): “Rio+20: Il futuro che vogliamo”
10:30 Intervallo
11:00 Dialogo
12:00 Sintesi e conclusioni – Conferimento del premio “Piero Pasolini”
13:00 Pranzo

ORAL PRESENTATIONS

  1. Leonardo CAFFO – Quale ontologia per l’ecologia?
  2. Maria Elena PACINELLI – Oltre il punto
  3. Carlos Aurélio MOTA DE SOUZA – L’uomo, la natura ed il principio di equità intergenerazionale
  4. Alessio VALENTE – Effetti nell’ambiente di un pozzo di estrazione petrolifera: il caso dell’Irpinia (Italia
    meridionale)
  5. John A. MUNDELL – Ongoing conflict resolution between business and mother earth: four decades of
    progress in the development of a new world environmental awareness and a cleaner planet
  6. Pascal GOURBEYRE – The human body: a misunderstood ecosystem to preserve
  7. Susan KOPP – Interrelatedness and the emerging ‘One Health’ paradigm: humans, animals and ecosystems
  8. Sabuj BARUA – A case study: buddhism and nature

    POSTER PRESENTATIONS

  9. John A. MUNDELL – Working with nature to remediate contaminated land and water: the role of bioremediation in ecological restoration
  10. Jorg OSTROWSKI – Silk Road recofit
  11. Raffaele PERSICO – GPR technology for environmental problems
  12. Daniele RENZI – Il network europeo Water 2020: uno nuovo approccio multi-stakeholder per lo sviluppo tecnologico sostenibile negli impianti di depurazione delle acque reflue
Allegati:
Scarica questo file (2014_convegno_programma.pdf)ProgrammaCastel Gandolfo, 4-6 aprile 2014 92 kB

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.